SPEDIZIONE GRATUITA per Privati su ordini sopra i 49 € - Hai un locale? REGISTRATI per scoprire i prezzi esclusivi a te dedicati!
Che Beviamo Oggi? Ep. 3 Le Pils - Organic Beer

Che Beviamo Oggi? Ep. 3 Le Pils

La Pils, o Pilsner è uno stile di birra nato nella città di Plzeň, nella regione della Boemia in Repubblica Ceca. Si distingue dalle cugine Lager della Baviera per l’utilizzo del luppolo nobile caratteristico boemo, lo Žatec, noto oggi come Saaz.


Le prime Pils risalgono al XIX secolo e vennero pensate per sopperire ai problemi di torbidezza che i birrai boemi riscontravano rispetto ai tedeschi nella produzione di lager.


Fu allora che il birrificio ceco Mestansky Pivovar assunse Josef Groll, un birraio bavarese, che grazie alle tecniche di produzione tedesche unite all’acqua del territorio più leggera e povera di sali minerali e all’utilizzo del luppolo nobile Saaz creò la Pils nel 1842.


L’acqua nel territorio di Plzeň rendeva la birra più pulita e beverina, e le tecniche di lagerizzazione  tedesche con la fermentazione a bassa temperatura riuscivano a risolvere i problemi di torbidezza rendendola limpidissima. La birra riscontrò un immediato successo anche in Europa e divenne un vero e proprio stile.


La mancanza di un brevetto sul nome Pilsner permise a molti birrifici del periodo di produrre birra utilizzando il metodo originario di Josef Groll. Il nome dell’originale birra Pilsner, nata nel 1842, fu quindi affiancato al termine Urquell (sorgente, fonte prima) e venne registrato il marchio, per identificare e proteggere la primogenitura di fabbricazione.

Ma cosa distingue la Pilsner da una Lager?

Le lager hanno una minore amaricatura rispetto alle Pilsner, All’olfatto prevalgono aromi di cereali, malto e crosta di pane mentre nelle pils sono percepibili sentori floreali e resinosi.


In bocca le lager tendono ad essere più dolci, mentre le pils restano più amare e pulite, con una carbonatazione significativa e un corpo medio.
A livello di gradazione Pilsner e Lager sono molto simili, restando generalmente tra i 4,5 e 5,5 gradi.  

Quali sono le Pilsner più note?  

Di birre in questo stile sicuramente la più famosa è la sopracitata Pilsner Urquell, ormai ampiamente diffusa sul mercato.

Parlando di birre artigianali invece è necessario menzionare un orgoglio 100% made in Italy, cioè la Tipopils di Birrificio Italiano, che è stata nominata da Ratebeer come la migliore pilsner al mondo.


Se le birre pils sono ciò che cerchi trovi un’ampia selezione sul nostro e-commerce.

0 commenti

Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di pubblicare